print article Stampa l'articolo

L'anno migliore della tua vita: come definire e coseguire i tuoi obiettivi

di Eugenio Guarino

(se hai fretta clicca qui)

Perché solo poche persone riescono a raggiungere i loro obiettivi e grazie a ciò vivono una vita felice? Innanzitutto perché queste persone sanno quali sono i loro obiettivi. Sembra banale ma è così. Quante persone definiscono obiettivi chiari, precisi, circostanziati e magari li hanno anche scritti su un foglio che periodicamente rileggono?

Aver definito una meta precisa è il primo passo per raggiungerla. Se non lo fai (se non hai preso una decisione) sei in balia delle correnti (delle decisioni degli altri), difficilmente raggiungerai la meta desiderata e quindi ti sentirai soddisfatto.

La decisione di raggiungere una meta deve essere supportata da ottime motivazioni. Sono le motivazioni che ti spingono verso la meta, sono loro il vero motore che spinge all'azione. Non è tanto importante cosa vuoi raggiungere, ma perché lo vuoi raggiungere.

Le motivazioni dipendono dai tuoi valori, dalle cose che per te sono veramente importanti. L'impegno più importante che puoi prendere nella tua vita è quello di vivere coerentemente con i tuoi valori. Vivere tenendo fede ai principi che per te stanno alla base della tua visione del mondo.

Come individuare questi principi? Come esprimere in termini di valori la tua visone del mondo? Inizia a chiederti cosa è che ti spinge a raggiungere gli obiettivi che ti sei posto. Cosa c'è di importante dietro al desiderio di raggiungere quegli obiettivi. Una volta che hai individuato le motivazioni dirette chiediti che vantaggi avrai dall'aver raggiunto gli obiettivi. Individua tutti i vantaggi diretti e indiretti che derivano dall'esser giunto alla meta. E ancora chiediti cosa c'è di importante per te in quei vantaggi. Questo processo ripetuto ti porterà ad individuare le motivazioni di base, i valori, i benefici, tutti i benefici, quelli diretti e indiretti, che sorreggono la tua decisione di raggiungere una meta. Ad esempio se il tuo obiettivo è trovare un lavoro migliore, chiediti perché vale la pena trovare un lavoro migliore. E cosa otterrai quando l'avrai trovato. Cosa significa per te trovare un lavoro migliore (più soldi, più tempo per la tua famiglia, più potere?). E perché ti interessa avere più soldi, più tempo per la tua famiglia, più potere. E di quali vantaggi godrai quando li avrai ottenuti (con più soldi potrò comprare una casa più grande, se dedico più tempo alla mia famiglia mi sentirò più sereno, se avrò più potere godrò di maggiore considerazione degli altri. Continua così fino ad individuare le motivazioni ultime che ti spingono verso l'obiettivo. Queste motivazioni saranno attinenti a ciò che è veramente importante per te, ciò che per te conta nella vita.

Ripercorri con la mente gli ultimi dodici mesi appena trascorsi. Avevi definito degli obiettivi? Li hai raggiunti? Quanti e quali sono rimasti desideri? E cosa ti proponi di ottenere di importante nei prossimi di mesi per te come persona, per la tua crescita personale, per te come membro della tua famiglia (padre/madre, marito/moglie, figlio/figlia), per te nel tuo ruolo lavorativo, per te come attore sociale (nelle relazioni con gli altri), per la tua salute fisica e mentale, per te come persona che vuol raggiungere una certa sicurezza e tranquillità finanziaria. Definisci un obiettivo per ciascuna di queste aree. Può essere la creazione di una nuova situazione (nuovi amici, nuovo lavoro, nuove entrate finanziarie, nuovo regime alimentare) o il miglioramento di una situazione esistente (migliori rapporti con gli amici che già hai, migliore efficacia nel tuo lavoro, migliore situazione finanziaria ottenendo di più dalle fonti di reddito attuali, migliore qualità del cibo che consumi). Può essere la decisione di ridurre o addirittura eliminare abitudini negative (sentimenti di invidia nei confronti dei tuoi amici, l'abitudine a rimandare decisioni importanti sul lavoro, l'abitudine di spendere tutto ciò che guadagni, l'abitudine di mangiare fuori pasto). Abbi cura di verificare che gli obiettivi delle diverse aree siano coerenti e raggiungibili contemporaneamente. Se desideri migliorarti sul lavoro dovrai dedicare tempo a questa attività sottraendolo a quello che riservi agli amici, alla famiglia, agli investimenti. Trascorrere più tempo per gli amici e anche più tempo con la famiglia potrebbero essere due obiettivi incoerenti se non ti liberi da qualche altra attività. Uno stipendio più alto e una maggiore generosità verso gli altri sono obiettivi coerenti. Questo esercizio ti consentirà di individuare aree di miglioramento e aree sulle quali raggiungere un maggiore controllo e di farlo in maniera coerente.

Perché i tuoi obiettivi oltre che coerente siano anche realizzabili devono essere buoni obiettivi e devi individuare cosa fare di nuovo e differente rispetto al passato, in sostanza devi predisporre un piano.

Ricorda che un buon obiettivo deve essere SMART: Specifico (non vago e ben definito nei particolari), M isurabile (così potrai sapere se e quando l'avrai raggiunto), Accettabile (altrimenti non sarai veramente interessato a raggiungerlo), Raggiungibile (occhio agli obiettivi troppo ambiziosi, sono forieri di delusioni) e Temporizzato (devi importi una data precisa entro la quale vuoi raggiungerlo, altrimenti rimanderai sempre in attesa di condizioni migliori). L'obiettivo deve essere ambizioso ma raggiungibile. Puoi scomporre un obiettivo eccessivamente ambizioso in traguardi intermedi più facilmente raggiungibili. Devi avere un piano che si sviluppa attraverso piccole azioni quotidiane che ti portano a poco a poco sempre più vicino all'obiettivo. Ricordati che non puoi "nascere e volare". Tutti i viaggi, per quanto lunghi e avventurosi, iniziano con un passo. Non avere fretta. Passo dopo passo ti avvicinerai alla meta quasi senza accorgertene. Ogni passo compiuto farà crescere la soddisfazione e la determinazione a continuare il viaggio. Ogni passo alimenterà la fiducia di poter arrivare alla meta. Mantieni il focus sul tuo compito quotidiano e quando l'hai completato festeggia! Concediti un piccolo premio. Verifica settimanalmente se sei in linea con il piano. Quando ti accorgi di essere fuori rotta, ripensa alle motivazioni che ti hanno spinto a scegliere quella meta. Prefigurati i benefici che otterrai quando avrai raggiunto l'obiettivo. Sforzati di individuare tutti i vantaggi. Avrai una maggiore considerazione di te stesso, gli altri avranno più stima di te, avrai dei vantaggi materiali, più soldi, più influenza, più autorità.

Agisci subito!

Non importa se nel passato non hai avuto successo. Questa volta, seguendo questi semplici suggerimenti, ce la farai.

  • Definisci chiaramente i tuoi obiettivi per le principali aree della tua vita
  • Verifica che i tuoi obiettivi siano coerenti e perseguibili contemporaneamente
  • Scopri le motivazioni profonde che ti spingono verso quegli obiettivi
  • Metti per iscritto ciascun obiettivo e verifica che sia SMART
  • Definisci un piano e una serie di passi che puoi mettere in atto fin da subito
  • Mantieni il focus sull'azione quotidiana
  • Quando ti allontani dal piano ripensa alle motivazioni profonde e ai benefici che avrai quando raggiungerai l'obiettivo

Segui questi consigli e vedrai che i prossimi 12 mesi saranno differenti da quelli appena trascorsi. Il prossimo sarà l'anno in cui otterrai molto di più di quello che hai ottenuto fino ad adesso. Sono certo che riuscirai controllare la tua vita, a ottenere i risultati desiderati e a vivere con gioia i tuoi successi.

Ascolta i suggerimenti del tuo tuo cuore, preparati ad un luminoso anno di successi e a vivere le emozioni dei vincenti!

Ricorda: "Niente può aggiungere maggior potere alla tua vita come concentrare tutte le tue energie su di un preciso gruppo di obiettivi. " - Nido Qubein