print article Stampa l'articolo

Sviluppa l'abitudine a migliorare te stesso: impara come si fa!

di Eugenio Guarino

(se hai fretta clicca qui)

Quando apprendi nuove tecniche di miglioramento ti senti pieno di entusiasmo e sei assolutamente certo che riuscirai ad applicarle costantemente da quel momento in poi, non è così? E non è forse vero che questo entusiasmo dura di solito da qualche giorno a qualche settimana? Questo accade perché la determinazione e la costanza nel perseguire certi comportamenti devono essere costantemente alimentate fintantoché non diventano abitudini. La buona notizia è che quando lo diventano non ti abbandoneranno mai. E' come quando hai imparato ad andare in bicicletta. Quanti sforzi, quante sbucciature alle ginocchia, ma una volta che hai interiorizzato i movimenti, i complessi equilibri che regolano la pedalata, non ti sei mai più scordato come si fa.

Ecco come puoi trasformare in abitudine la tensione verso il miglioramento di te stesso . Mentre stai apprendendo nuove tecniche da un libro o da articoli (magari quelli di IoManager!), leggi e rileggi i passaggi più significativi, le frasi che più ti ispirano. Leggili con la massima tranquillità e concentrazione, scegliendo o momenti della giornata in cui sai che non sarai disturbato e che potrai concentrare l'attenzione su quanto stai leggendo. In seguito, quando ti renderai conto che l'entusiasmo per ciò che hai imparato sta svanendo e sta perdendo mordente sulla tua anima (è normale che accada) significa che è giunto il momento di rileggere i passaggi più significativi . Devi farlo costantemente, con determinazione e entusiasmo , lasciando che le tecniche apprese si sedimentino in te.

Fai lo stesso per raggiungere i traguardi che ti sei posto. Scrivili e leggili almeno due volte al giorno: la mattina appena sveglio e la sera prima di addormentarti. Al mattino pensa quello che puoi fare oggi, di piccolo o di grande, per avvicinarti al tuo traguardo. Alla sera pensa a cosa hai fatto o avresti dovuto o potuto fare per realizzare il tuo sogno e pianifica le azioni del giorno dopo. Sono le azioni a cui ripenserai la mattina seguente appena sveglio, rinfrescando e imprimendo nella mente i tuoi obiettivi. Così programmerai la tua mente al raggiungimento di quegli obiettivi.

Se applicherai questi semplici consigli la via del successo è assicurata. Perché la ripetizione crea l’abitudine e l’abitudine e la perseveranza nel compiere azioni positive, quelle che focalizzano l'azione verso il raggiungimento dei risultati, crea la virtù.

Ogni persona di successo ha imparato e ha saputo perseverare mantenendo la rotta verso i suoi traguardi, perché il successo è il frutto dell’abitudine al comportamento virtuoso .

Agisci subito!

  1. Leggi più che puoi tutto ciò che può aiutarti a crescere  
  2. Prendi nota di ciò che più ti ispira, rileggilo più volte, appendilo in ufficio, in casa, negli ambienti che frequenti 
  3. Chiarisci a te stesso i tuoi traguardi e scegli una strategia per ottenerli
  4. Scrivili e rinfrescali continuamente leggendoli ogni sera prima di addormentarti e ogni mattina appena sveglio
  5. Trasforma tutte le azioni che ti avvicinano ai traguardi in abitudini, ripetendole tutti i giorni
  6. Fai della determinazione una delle tue qualità preponderanti così come lo è stata per tutte le persone di successo!

Ricorda: "La differenza tra l'impossibile e il possibile sta nella determinazione della persona." - Tommy Lasorda